Fondazione Cassa di Risparmio di Cento
Comunicati stampa
Economia, è crisi ma CariCento sosterrà imprese e famiglie
Di sicuro si sarebbe preferito celebrare la Giornata mondiale del risparmio in un clima ben diverso, con l'economia che tira, i profitti delle aziende in crescita come l'occupazione. Non è così, ma il mondo non finisce domani e la ripresa è sempre arrivata dopo le crisi. A Cento, nella sede della potente CariCento, in occasione dell'annuale ricorrenza dedicata al risparmio, si va come sempre nelle scuole (a ricordare i significati di questo valore oggi più che mai attuale) ma soprattutto si riflette sulla situazione economica.
"Anche la nostra area sta ovviamente risentendo delle grandi e impreviste difficoltà finanziarie ed economiche" sottolinea il direttore generale Ivan Damiano. "Il sistema delle imprese è fortemente condizionato dalla rapidità e dalla profondità di una crisi che non ha precedenti. Le aspettative di un rallentamento, sei mesi fa dato per scontato, ha d'improvviso ceduto il passo ad un avvitamento verso il basso. Aumentano gli annunci delle aziende che ricorrono alla cassa integrazione i cui portafogli ordini sono in continuo calo. Se l'industria segna dati negativi, il comparto edilizio e la sua filiera non vanno meglio".
Ma c'è di più. La logica conseguenza di un'economia reale che segna il passo (o peggio) è il calo dei consumi: "La velocità della crisi economica, osserva Damiano, colpisce emotivamente le persone e amplifica la loro reazione difensiva", che potrebbe apparire anche eccessiva rispetto alla reale portata del problema. Il sistema è insomma sulla difensiva, ma allora che ricetta si può proporre per risollevarlo? Il numero uno della Cassa ricorda anzitutto che "Il sistema produttivo dell'area presenta tuttora una struttura che negli ultimi anni si è molto consolidata; è caratterizzato da una frammentazione merceologica molto utile in tempi di crisi e può contare su un sostegno, da parte del sistema creditizio locale, che altri territori non hanno: un esempio per tutti è rappresentato dal Nord-est dove lo smantellamento della rete bancaria locale sta creando ulteriori difficoltà. Qui invece non si presenteranno problemi di credito, né per le aziende sane, né per i privati. CariCento continuerà nell'attività che sa fare, e da sempre: raccogliere e remunerare il risparmio (salvaguardando anzitutto il capitale) e impiegare i fondi nel sistema produttivo e presso le famiglie; anche per loro è previsto un capiente ombrello: rinegozieremo, ovunque occorre, durata e tassi di tutti i tipi di finanziamento ad iniziare dai mutui prima casa".
E poi c'è la nostra Fondazione "che ha già dichiarato che intensificherà il suo impegno nel sociale potendo contare sulla continuità di utili prodotti da CariCento". Utili che però "Abbiamo già messo in conto di limare perché vogliamo subito dare attuazione alla già citata politica di pronto sostegno a risparmiatori, consumatori e imprese. Sarà un investimento per il futuro perché noi rimarremo qui, solo sul nostro territorio, fra la nostra gente e con le nostre imprese: le loro fortune o sfortune sono e saranno esattamente le nostre".
News ed eventi
Già finalista alla I biennale don Patruno del 2015 con un video, lo scorso Ottobre Valeria Talamonti si è aggiudicata il primo premio in questa seconda edizione con una installazione fotografica, mostrando un talento emergente in continua evoluzione.
Nei luoghi più belli della città, da Castel Sismondo al felliniano Cinema Fulgor, si potrà ammirare un percorso che tocca tutte le arti creative: disegno antico e moderno, fumetto e architettura, calligrafia e grafica, pittura e cinema.
Dopo il successo di pubblico ottenuto, chiusa la mostra delle opere selezionate alla seconda biennale d'arte don Patruno a Cento presso il Castello della Rocca, lo scorso 21 Ottobre, è stata la volta della seconda tappa della mostra a Ferrara.
Comunicati stampa
La Presidente della Fondazione Cristiana Fantozzi ha inaugurato sabato 14 Ottobre al museo MAGI'900 di Pieve di Cento, la mostra delle opere ammesse alla III edizione della biennale d'arte per giovani artisti under 30, provenienti da tutto il territorio nazionale, dedicata a don Franco Patruno.
20 Dicembre 2019
Si è svolta martedì scorso a Roma l'Assemblea dell'ACRI (Associazioni tra Casse e Fondazioni Italiane) che aveva all'ordine del giorno l'elezione del Presidente. Un cambio storico al vertice dell'Ente che rappresenta le Fondazioni italiane.
24 Maggio 2019
E' stato presentato il programma del FESTIVAL del Premio Letteratura Ragazzi che si svolgerà a Cento nel week end del 17|18|19 maggio, per celebrare i 40 anni del Premio Letteratura Ragazzi di Cento
07 Maggio 2019
Newsletter
Inserisci qui la tua mail, per ricevere la newsletter periodica

Le informazioni immesse saranno trattate come indicato nell'informativa.
Ho preso visione dell'informativa privacy
Premio Letteratura Ragazzi
Cassa di Risparmio di Cento
Fondazione Teatro Borgatti
Fondazione con il Sud
Coge Emilia Romagna
CSV Ferrara
© 2004 - 2020 - Fondazione Cassa di Risparmio di Cento