Fondazione Cassa di Risparmio di Cento
Comunicati stampa
Consegnato alla Città, il nuovo Pronto Soccorso dell'Ospedale "SS.ma Annunziata" di Cento.10 Febbraio 2016 - 11 Aprile 2018.
Tempi da record, quelli che hanno caratterizzato la nascita del Nuovo Pronto Soccorso dell'Ospedale SS.ma Annunziata di Cento finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cento.
Fondazione Cassa di Risparmio di Cento

Figura 1 A sinistra posa della prima; a destra l'edificio che ospita Nuovo Pronto Soccorso

Sono passati appena due anni da quando venne posata la prima pietra per la costruzione di questa importante struttura, un evento che ha segnato un momento importante e storico per la città di Cento. Ora finalmente l'apertura al pubblico di una costruzione completamente nuova che ha sostituito il vecchio edifico presente in quell'area, in tempi così brevi, resi possibili grazie alla scelta della Fondazione CR Cento di essere "stazione appaltante" dei lavori, ovvero di seguire la costruzione direttamente e di consegnare l'opera solo a lavori conclusi. Una modalità operativa tutta nuova, impiegata in sostituzione della consueta "erogazione a terzi", non affatto semplice in quanto implica un coinvolgimento totale dell'Ente nella gestione dei lavori, che però ha reso possibile una evidente riduzione dei tempi di consegna del fabbricato.
All'inizio del percorso progettuale la Fondazione ha effettuato una accurata selezione sia dello studio di progettazione sia dell'impresa di costruzione, come farebbe un qualsiasi privato. Ha seguito i lavori, grazie ad una "squadra" interna formata da consiglieri con esperienze nei vari settori coinvolti, costantemente coadiuvati dal Presidente Cristiana Fantozzi che ha gestito in prima persona ogni fase dei lavori.
Da mercoledì 11 Aprile u.s. è operativo il nuovo Pronto Soccorso dell'Ospedale "SS. Annunziata" di Cento. Un'opera da molti definita strategica, non solo perché contribuisce ad un miglioramento dei servizi sanitari alla cittadinanza, ma soprattutto in quanto investimento imprescindibile per il nosocomio centese, auspicando che lo stesso possa godere ancora di una lunga vita.
L'attivazione della nuova sede non ha comportato alcuna interruzione delle attività sanitarie e nemmeno variazioni delle procedure attualmente vigenti.
"Una grande soddisfazione - è questo il primo commento della Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Cento Cristiana Fantozzi - non è stato semplice gestire la stazione appaltante per la costruzione del Pronto Soccorso, ma oggi possiamo dire che le fatiche sono state ampiamente ripagate. Nei 25 anni di attività, questo rappresenta il progetto più importate della Fondazione, non solo in termini economici, ma soprattutto per la vasta comunità che ne godrà i benefici. Ci auguriamo che la Fondazione possa continuare anche in futuro a svolgere la sua attività di filantropia per i territori di riferimento."
"Traguardo raggiunto per l'Ospedale di Cento e per tutti i cittadini dei Comuni del Distretto Ovest", è stato il commento del Direttore Generale dell'Azienda USL di Ferrara, Claudio Vagnini, per l'avvio delle attività del nuovo Pronto Soccorso. "Completate le opere murarie, finalmente inizia l'attività assistenziale che potrà essere erogata in spazi più accoglienti e tecnologicamente avanzati. Ringrazio ancora una volta la Fondazione Cassa di Risparmio di Cento per l'importante investimento economico e per l'aver considerato e di considerare ancora l'Azienda USL partner privilegiato per le iniziative e per le loro progettualità. Voglio ringraziare anche il Sindaco Toselli e tutta l'Amministrazione Comunale per l'impegno e il lavoro svolto insieme all'Azienda USL".


Figura 2 Interni del nuovo Pronto Soccorso

Infine Fabrizio Toselli, Sindaco di Cento "L'apertura del nuovo Pronto Soccorso del Santissima Annunziata rappresenta un ottimo risultato per la comunità centese e il territorio tutto - afferma il Sindaco Fabrizio Toselli - Sul nostro Ospedale è necessario investire: bisogna crederci. E, al di là delle parole, questo è un segnale importante e preciso. Ringrazio dunque l'Azienda USL e la Fondazione Cassa di Risparmio di Cento, senza la quale non sarebbe stato possibile giungere a un simile traguardo. È stato un grande lavoro di sinergia e ora siamo contenti di poter consegnare alla città una struttura più funzionale ed efficiente".
News ed eventi
Già finalista alla I biennale don Patruno del 2015 con un video, lo scorso Ottobre Valeria Talamonti si è aggiudicata il primo premio in questa seconda edizione con una installazione fotografica, mostrando un talento emergente in continua evoluzione.
Nei luoghi più belli della città, da Castel Sismondo al felliniano Cinema Fulgor, si potrà ammirare un percorso che tocca tutte le arti creative: disegno antico e moderno, fumetto e architettura, calligrafia e grafica, pittura e cinema.
Dopo il successo di pubblico ottenuto, chiusa la mostra delle opere selezionate alla seconda biennale d'arte don Patruno a Cento presso il Castello della Rocca, lo scorso 21 Ottobre, è stata la volta della seconda tappa della mostra a Ferrara.
Comunicati stampa
Tempi da record, quelli che hanno caratterizzato la realizzazione del Nuovo Pronto Soccorso dell'Ospedale SS.ma Annunziata di Cento finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cento.
08 Ottobre 2018
Prende il via l'XI edizione del Bando che premia i migliori studenti che hanno trascorso un soggiorno all'estero nell'ambito di un progetto universitario di mobilità internazionale nell'anno accademico 2017/18.
25 Settembre 2018
26 gli studenti che hanno ricevuto la Borsa di Studio.
Aula Magna gremita, ieri, in occasione del tanto atteso appuntamento con la cerimonia di consegna delle Borse di Studio a studenti universitari.
15 Giugno 2018
Newsletter
Inserisci qui la tua mail, per ricevere la newsletter periodica

Le informazioni immesse saranno trattate come indicato nell'informativa.
Premio Letteratura Ragazzi
Cassa di Risparmio di Cento
Fondazione Teatro Borgatti
Fondazione con il Sud
Coge Emilia Romagna
CSV Ferrara
© 2004 - 2018 - Fondazione Cassa di Risparmio di Cento