Fondazione Cassa di Risparmio di Cento
Comunicati stampa
X Bando Borse di Studio per soggiorni all'estero
26 gli studenti che hanno ricevuto la Borsa di Studio.
Fondazione Cassa di Risparmio di Cento
Aula Magna gremita, ieri, in occasione del tanto atteso appuntamento con la cerimonia di consegna delle Borse di Studio a studenti universitari, residenti nei Comuni indicati dal Bando promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cento, che hanno svolto un periodo di studio all'estero con un programma di scambio internazionale. Gli studenti, accompagnati dai loro familiari ed amici, si sono ritrovati nell'Aula Magna "Roberto Bettocchi" della sede centese del Tecnopolo dell'Università di Ferrara.


Veduta dell'Aula Magna "R. Bettocchi".

Decima edizione di questa bella iniziativa promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cento con la collaborazione della Cassa di Risparmio di Cento SpA, che premia le eccellenze nello studio.
Circa 20.000 euro il budget messo a disposizione dalla Fondazione per i 26 gli studenti risultati vincitori al termine della selezione eseguita da una commissione apposita, grazie ad un sistema di calcolo che considera voti, medie, crediti, numero di mesi all'estero, paese di destinazione e ISEE. Gli studenti ammessi hanno svolto un soggiorno di studio all'estero, grazie ad un programma di scambio internazionale, Erasmus+ o accordi diretti tra Atenei, che permettono agli studenti di svolgere studi, esami, tirocini e stage in tutti i paesi del mondo.
Emozionati i vincitori, accompagnati dai loro familiari ed amici, hanno raccontato il significato della loro esperienza che per tutti ha rappresentato un'opportunità unica, appagante e formativa non solo dal punto di vista accademico, ma anche per una crescita personale.

A dare il benvenuto il prof. Cesare Stefanelli, Consigliere di Amministrazione della Fondazione e Coordinatore della Commissione Istruzione che ha organizzato le Borse di Studio, che ha portato i saluti della Presidente e ha ricordato l'impegno, da dieci anni, della Fondazione a favore di questo progetto, che crede fermamente nell'importanza di un'esperienza di studio all'estero. Presente anche il Direttore Generale della Cassa di Risparmio di Cento dott. Ivan Damiano, che si è detto felice di sostenere assieme alla Fondazione un'iniziativa orami collaudata negli anni, che si rivolge a giovani preparati che rappresentano il nostro futuro.


Da sinistra, Cesare Stefanelli e Ivan Damiano

Le Borse di studio erogate ammontano a circa euro 20.000, e sono state accreditate sul nuovo conto on line della Cassa di Risparmio di Cento "FREEELIFE" aperto appositamente per i vincitori e completamente gratuito.
Di seguito l'elenco completo dei vincitori:
Ludovica Onofri (Lingue UNIBO), Carlo Gallerani (Lingue UNIBO), Colosimo Santo (Medicina UNIBO), Valeria Pevarello (Comunicazione UNIBO), Alessia Borghi (Lingue UNIBO), Francesca Calandri (Giurisprudenza UNIBO), Benedetta Meschiari (Lingue UNIMORE), Daniele Pancaldi (Filosofia UNIBO), Leonardo Fiocchi (Ingegneria UNIBO), Anna Tommasini (Lingue UNIMORE), Valentina Gallerani (Management UNIMORE), Giulia Aguzzi (Ingegneria UNIBO), Andrea Maccaferri (Economia UNIFE), Alice Serapini (Lingue UNIMORE), Lorenzo Cazzoli (Informatica UNIBO), Chiara Giuliani (Ingegneria UNIBO), Chiara Garigliani (Scienze della comunicazione UNIBO), Mattia Vincenzi (Economia UNIFE), Ilie Golban (Economia UNIFE), Carla Vittoria Fantoni (Lingue UNIFE), Caterina Rosania (Lingue UNIMORE), Giada Meschiari (Scienze dell'educazione UNIBO), Sophia Ballati (Ingegneria UNIBO), Chiara Bellantoni (Lingue UNIVE), Valentina Mignardi (Ingegneria UNIBO).


Foto di gruppo con gli studenti e i rappresentanti della Fondazione, da sinistra seduti: Elena Melloni, Marco Mandrioli, Cesare Stefanelli e Massimo De Luca
News ed eventi
Già finalista alla I biennale don Patruno del 2015 con un video, lo scorso Ottobre Valeria Talamonti si è aggiudicata il primo premio in questa seconda edizione con una installazione fotografica, mostrando un talento emergente in continua evoluzione.
Nei luoghi più belli della città, da Castel Sismondo al felliniano Cinema Fulgor, si potrà ammirare un percorso che tocca tutte le arti creative: disegno antico e moderno, fumetto e architettura, calligrafia e grafica, pittura e cinema.
Dopo il successo di pubblico ottenuto, chiusa la mostra delle opere selezionate alla seconda biennale d'arte don Patruno a Cento presso il Castello della Rocca, lo scorso 21 Ottobre, è stata la volta della seconda tappa della mostra a Ferrara.
Comunicati stampa
26 gli studenti che hanno ricevuto la Borsa di Studio.
Aula Magna gremita, ieri, in occasione del tanto atteso appuntamento con la cerimonia di consegna delle Borse di Studio a studenti universitari.
15 Giugno 2018
Tempi da record, quelli che hanno caratterizzato la nascita del Nuovo Pronto Soccorso dell'Ospedale SS.ma Annunziata di Cento finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cento.
13 Aprile 2018
Prende il via la X edizione del Bando che premia i migliori studenti che hanno trascorso un soggiorno all'estero nell'ambito di un progetto universitario di mobilità internazionale.
26 Luglio 2017
Newsletter
Inserisci qui la tua mail, per ricevere la newsletter periodica

Le informazioni immesse saranno trattate come indicato nell'informativa.
Premio Letteratura Ragazzi
Cassa di Risparmio di Cento
Fondazione Teatro Borgatti
Fondazione con il Sud
Coge Emilia Romagna
CSV Ferrara
© 2004 - 2018 - Fondazione Cassa di Risparmio di Cento