Fondazione Cassa di Risparmio di Cento
Comunicati stampa
Assemblea dei Soci della Fondazione Cassa di Risparmio di Cento: approvato il Documento Programmatico

Si è tenuta nel pomeriggio di ieri l'Assemblea dei Soci della Fondazione Cassa di Risparmio di Cento. Folta la partecipazione dei Soci che hanno approvato all'unanimità il Documento Programmatico Previsionale per l'esercizio 2011.

Obiettivo primario del documento, sottolineato anche dalla Presidente Milena Cariani è "… la conferma, di una politica di mantenimento della partecipazione azionaria di maggioranza nella Cassa di Risparmio di Cento S.p.A.". Chiare dunque le parole del Presidente che non lasciano spazio ai dubbi, e che anzi trovano un ulteriore slancio laddove la Cariani dichiara: " … supporteremo la gestione della nostra Banca, rafforzeremo il valore del nostro investimento patrimoniale, per garantire anche in futuro un livello di redditività adeguato, del patrimonio investito". Parole che lanciano un messaggio molto chiaro, in un anno che ha visto molte Banche in forte sofferenza, "abbiamo passato una fase economico finanziaria molto difficile e delicata, e senza dubbio a noi è andata meglio che ad altri, ma credo che la piena fiducia nella Governance della nostra Banca, il continuo confronto e la comunione di vedute nel lungo periodo abbia giocato un ruolo primario. E' importante mantenere alto il livello dell'attenzione, sappiamo che non possiamo permetterci alcuna distrazione".

La Fondazione direttamente e indirettamente, attraverso il controllo della Holding CR Cento S.p.A., detiene circa il 67% delle quote azionarie della Cassa. Gli utili derivati dal controllo della Banca, vengono completamente riversati sul territorio sotto forma di interventi a favore della popolazione e per lo sviluppo ed il benessere della comunità. Il Bilancio dell'esercizio 2009 ha raggiunto un ottimo risultato in linea con quanto programmato: € 668.487 per il settore dell'Educazione, € 231.300 per la salute pubblica, € 466.492 per l'arte e la cultura, € 180.000 per l'assistenza agli anziani, € 78.8000 per il volontariato, € 61.084 crescita e formazione giovanile, € 74.000 per la ricerca scientifica, € 19.899 per la protezione civile ed € 6.792 per lo sviluppo locale. Un grande risultato che la Fondazione centese intende replicare il prossimo anno, continuando ad essere una "infrastruttura sociale" in grado di assicurare al territorio la capacità di essere collante per tutti i protagonisti della vita pubblica locale, cercando di individuare linee guida comuni per dare maggiore slancio e forza alla nostra comunità. "Siamo particolarmente orgogliosi della apertura, lo scorso mese di febbraio, della Nuova Villa Verde presso l'Ospedale di Cento, in cui la Fondazione ha investito circa € 750.000, per un'opera che va a vantaggio di tutti i cittadini che possono vederne ed apprezzarne il valore. Vorrei ricordare che scegliere di lavorare con la Cassa di Risparmio di Cento significa anche, e soprattutto, investire sul territorio, essere consapevoli che si è parte integrante di un processo di sviluppo sociale, economico e culturale che va a vantaggio di tutti". Con queste parole chiare e molto dirette il Presidente Cariani chiude soddisfatta questo autunno di fine anno, lasciandoci con questa anticipazione: "le sorprese non sono finite, fra qualche giorno vi anticiperò un grande progetto che, ne sono certa, troverà il consenso unanime di tutti i cittadini".

Non ci rimane che attendere e vedere quale sarà questa sorpresa.

News ed eventi
Già finalista alla I biennale don Patruno del 2015 con un video, lo scorso Ottobre Valeria Talamonti si è aggiudicata il primo premio in questa seconda edizione con una installazione fotografica, mostrando un talento emergente in continua evoluzione.
Nei luoghi più belli della città, da Castel Sismondo al felliniano Cinema Fulgor, si potrà ammirare un percorso che tocca tutte le arti creative: disegno antico e moderno, fumetto e architettura, calligrafia e grafica, pittura e cinema.
Dopo il successo di pubblico ottenuto, chiusa la mostra delle opere selezionate alla seconda biennale d'arte don Patruno a Cento presso il Castello della Rocca, lo scorso 21 Ottobre, è stata la volta della seconda tappa della mostra a Ferrara.
Comunicati stampa
La Presidente della Fondazione Cristiana Fantozzi ha inaugurato sabato 14 Ottobre al museo MAGI'900 di Pieve di Cento, la mostra delle opere ammesse alla III edizione della biennale d'arte per giovani artisti under 30, provenienti da tutto il territorio nazionale, dedicata a don Franco Patruno.
20 Dicembre 2019
Si è svolta martedì scorso a Roma l'Assemblea dell'ACRI (Associazioni tra Casse e Fondazioni Italiane) che aveva all'ordine del giorno l'elezione del Presidente. Un cambio storico al vertice dell'Ente che rappresenta le Fondazioni italiane.
24 Maggio 2019
E' stato presentato il programma del FESTIVAL del Premio Letteratura Ragazzi che si svolgerà a Cento nel week end del 17|18|19 maggio, per celebrare i 40 anni del Premio Letteratura Ragazzi di Cento
07 Maggio 2019
Newsletter
Inserisci qui la tua mail, per ricevere la newsletter periodica

Le informazioni immesse saranno trattate come indicato nell'informativa.
Ho preso visione dell'informativa privacy
Premio Letteratura Ragazzi
Cassa di Risparmio di Cento
Fondazione Teatro Borgatti
Fondazione con il Sud
Coge Emilia Romagna
CSV Ferrara
© 2004 - 2020 - Fondazione Cassa di Risparmio di Cento