Fondazione Cassa di Risparmio di Cento
Opere d'arte
GIOVANNI FRANCESCO BARBIERI, detto IL GUERCINO (CENTO 1591-BOLOGNA 1666), SIBILLA
olio su tela, cm 69x79

(il dipinto è stato acquistato dalla Fondazione all'asta da Christie's S.A. – Filiale Italiana di Roma – in data 18/6/2003)
continua
Presentazione della Collezione di incisioni della Fondazione Cassa di Risparmio di Cento
Si è svolta il 23 maggio 2008, presso il Salone di Rappresentanza della Cassa di Risparmio di Cento, alla presenza del prof. Andrea Emiliani, la presentazione delle incisioni che fanno parte della Collezione della Fondazione. L'occasione è stata quella di una mostra presso la Pinacoteca Civica di Cento. L'iniziativa rientrava nell'ambito delle manifestazioni organizzate per festeggiare il 150° anniversario della fondazione della Cassa di Risparmio di Cento.
continua
Dipinti
<b>GIOVANNI FRANCESCO NALDI detto ''IL CENTINO''</b><br>(Doc. a Rimini dal 1629 al 1675)<br>''San Giovanni Battista''<br>olio su tela cm. 130 x 198
GIOVANNI FRANCESCO NALDI detto ''IL CENTINO''
(Doc. a Rimini dal 1629 al 1675)
''San Giovanni Battista''
olio su tela cm. 130 x 198
<b>GIOVANNI FRANCESCO BARBIERI, detto IL GUERCINO</b><br>(CENTO 1591-BOLOGNA 1666)<br>SIBILLA<br>olio su tela, cm 69x79
GIOVANNI FRANCESCO BARBIERI, detto IL GUERCINO
(CENTO 1591-BOLOGNA 1666)
SIBILLA
olio su tela, cm 69x79
<B>GIUSEPPE ARTIOLI</B><br>(nato a Cento 1739)<br>''Natura morta con coppa d'estate e pani''<br>(10 dicembre 1784)<br>olio ed encausto su tavola<br>cm. 26 x 34,9
GIUSEPPE ARTIOLI
(nato a Cento 1739)
''Natura morta con coppa d'estate e pani''
(10 dicembre 1784)
olio ed encausto su tavola
cm. 26 x 34,9
<B>GIUSEPPE ARTIOLI</B><br>(nato a Cento 1739)<br>''Natura morta con cipolle, verza e carota''<br>(8 dicembre 1784)<br>olio ed encausto su tavola<br>cm. 26 x 34,9
GIUSEPPE ARTIOLI
(nato a Cento 1739)
''Natura morta con cipolle, verza e carota''
(8 dicembre 1784)
olio ed encausto su tavola
cm. 26 x 34,9
<B>UBALDO GANDOLFI</B><br>(San Matteo della Decima, Bologna 1728 – Ravenna 1781)<br>La Madonna con bambino e San Gaetano da Thiene.<br>Olio su tela, 207,5 x 146 cm.
UBALDO GANDOLFI
(San Matteo della Decima, Bologna 1728 – Ravenna 1781)
La Madonna con bambino e San Gaetano da Thiene.
Olio su tela, 207,5 x 146 cm.
<B>GIOVANNI FRANCESCO BARBIERI</B><br>Detto IL GUERCINO<br>(Cento, 1591 – Bologna 1666)<br>''Santa Maria Maddalena''<br>olio su tela - cm. 87,5 x 69
GIOVANNI FRANCESCO BARBIERI
Detto IL GUERCINO
(Cento, 1591 – Bologna 1666)
''Santa Maria Maddalena''
olio su tela - cm. 87,5 x 69
<B>BENEDETTO GENNARI</B><br>(Cento, 1633 - Bologna, 1715)<br>''Maddalena penitente''<br>olio su tela cm. 63,5 x 54
BENEDETTO GENNARI
(Cento, 1633 - Bologna, 1715)
''Maddalena penitente''
olio su tela cm. 63,5 x 54
<b>EMILIO SAVONANZI</b><br>(Bologna 1580 – Camerino 1660)<br>''La Madonna col Bambino, Santa Caterina da Siena e San Carlo Borromeo'' 1616-1619<br>Olio su tela, cm 95,3 x 73,1
EMILIO SAVONANZI
(Bologna 1580 – Camerino 1660)
''La Madonna col Bambino, Santa Caterina da Siena e San Carlo Borromeo'' 1616-1619
Olio su tela, cm 95,3 x 73,1
Opere d'arte Moderne e Contemporanee
<B>DAVIDE BENATI</B><br>(Reggio Emilia, 1949)<br>Aire, 2006.<br>Acquerello su carta intelata, 190 x 295 cm.
DAVIDE BENATI
(Reggio Emilia, 1949)
Aire, 2006.
Acquerello su carta intelata, 190 x 295 cm.
<B>AROLDO BONZAGNI</B><br>(Cento, 1887 - Milano 1918)<br>''Festa di Primavera'' 1911-12 ca<br>olio su tela<br>cm 200 x 300
AROLDO BONZAGNI
(Cento, 1887 - Milano 1918)
''Festa di Primavera'' 1911-12 ca
olio su tela
cm 200 x 300
<b>VITTORIO BURATTI</b><br>(Bologna, 1937)<br>''Infinito'' 2011<br>Acrilico su tela, cm 150 x 100 x 4,5
VITTORIO BURATTI
(Bologna, 1937)
''Infinito'' 2011
Acrilico su tela, cm 150 x 100 x 4,5
<B>PIERPAOLO CAMPANINI</B><br>(Cento, 1964)<br>''Spazietto'', 2000<br>olio su tela<br>cm 126 x 175
PIERPAOLO CAMPANINI
(Cento, 1964)
''Spazietto'', 2000
olio su tela
cm 126 x 175
<b>GIANNI CESTARI</b><br>''Pagine di mare2''<br>Colori acrilici su tela, cm 100 x 100
GIANNI CESTARI
''Pagine di mare2''
Colori acrilici su tela, cm 100 x 100
<b>PIER ACHILLE CUNIBERTI</b><br>(Padulle di Sala Bolognese, BO, 1923)<br>''Natura Morta'' 1992<br>Tecnica mista su masonite, cm 40 x 33
PIER ACHILLE CUNIBERTI
(Padulle di Sala Bolognese, BO, 1923)
''Natura Morta'' 1992
Tecnica mista su masonite, cm 40 x 33
<b>ALDO GALGANO</b><br>(Tricarico, MT, 1940)<br>''Ovunque proteggimi'' 2007<br>Olio su tela, m 2,45 x 1,40
ALDO GALGANO
(Tricarico, MT, 1940)
''Ovunque proteggimi'' 2007
Olio su tela, m 2,45 x 1,40
<B>VITTORIO MASCALCHI</B><br>''Nevicata con rovine'', 2002<br>olio su tela<br>cm 100 x 60
VITTORIO MASCALCHI
''Nevicata con rovine'', 2002
olio su tela
cm 100 x 60
<B>FRANCO PATRUNO</B><br>(Ferrara, 1938)<br>''Scrittura-Muro'', 1982<br>acrilico su tela - gessetto<br>cm 55 x 76
FRANCO PATRUNO
(Ferrara, 1938)
''Scrittura-Muro'', 1982
acrilico su tela - gessetto
cm 55 x 76
<b>MARCO PELLIZZOLA</b><br>''Il girasole di Vincent'', 2005<br>Colori ad olio, carbone e gommalacca su carta<br>cm 118 x 100 con cornice
MARCO PELLIZZOLA
''Il girasole di Vincent'', 2005
Colori ad olio, carbone e gommalacca su carta
cm 118 x 100 con cornice
<B>LUIGI ZECCHI</B><br>(Sant'Agata Bolognese, Bologna, 1943)<br>Rovine, 2006.<br>Olio su tavola, 72 x 92,5 cm.
LUIGI ZECCHI
(Sant'Agata Bolognese, Bologna, 1943)
Rovine, 2006.
Olio su tavola, 72 x 92,5 cm.
Incisioni
<b>Attribuito al Guercino</b><br>Paesaggio<br>Acquaforte, mm 265x185
Attribuito al Guercino
Paesaggio
Acquaforte, mm 265x185
<b>Guercino</b> (1591-1666)<br>San Giovannino<br>Acquaforte, mm 126x184
Guercino (1591-1666)
San Giovannino
Acquaforte, mm 126x184
<b>Ludovico Mattioli </b><br>(1662-1747)<br>Dal Guercino, Rotta del fiume Reno nei pressi di Cento<br>Acquaforte, mm 417x257
Ludovico Mattioli
(1662-1747)
Dal Guercino, Rotta del fiume Reno nei pressi di Cento
Acquaforte, mm 417x257
<b>Oliviero Gatti</b> (1619)<br>dal Guercino, Due piedi.<br>Bulino, mm 211x143
Oliviero Gatti (1619)
dal Guercino, Due piedi.
Bulino, mm 211x143
<b>Jean Baptiste Meunier</b> (1821-1900)<br>Dal Guercino, La Samaritana al pozzo<br>Incisione su lastra di acciaio, mm 190x252
Jean Baptiste Meunier (1821-1900)
Dal Guercino, La Samaritana al pozzo
Incisione su lastra di acciaio, mm 190x252
<b>Giovanni Battista Pasqualini</b> (1595-1631)<br>Dal Guercino, Madonna del Carmine e Sant'Alberto<br>Bulino, mm 190x305
Giovanni Battista Pasqualini (1595-1631)
Dal Guercino, Madonna del Carmine e Sant'Alberto
Bulino, mm 190x305
<b>Antonio Perfetti </b><br>(1792-1872)<br>Dal Guercino, La Sibilla Persica<br>Acquaforte, mm 275x351
Antonio Perfetti
(1792-1872)
Dal Guercino, La Sibilla Persica
Acquaforte, mm 275x351
<b>Giovanni Battista Piranesi</b> (1720-1778)<br>Dal Guercino, Figura di vecchio<br>Acquaforte, mm 241x346
Giovanni Battista Piranesi (1720-1778)
Dal Guercino, Figura di vecchio
Acquaforte, mm 241x346
<b>Francesco Bartolozzi</b><br>(1728-1815)<br>San Giovanni<br>Acquaforte, mm 169x232
Francesco Bartolozzi
(1728-1815)
San Giovanni
Acquaforte, mm 169x232
Sculture
<b>Stefano Galletti</b><br>(Cento 1832 – Roma 1905)<br>''Testa di Criato morto'' 1855 circa.<br>Terracotta patinata a finto mamo, 32 x 46 x 24 cm.
Stefano Galletti
(Cento 1832 – Roma 1905)
''Testa di Criato morto'' 1855 circa.
Terracotta patinata a finto mamo, 32 x 46 x 24 cm.
<b>Angelo Biancini</b><br>(Castelbolognese (Bo) 1911-1988) <br>''I gatti'' 1981<br>Bronzo, 78 x 59 x 64 cm
Angelo Biancini
(Castelbolognese (Bo) 1911-1988)
''I gatti'' 1981
Bronzo, 78 x 59 x 64 cm
<b>Quinto Ghermandi</b><br>(Ronchi di Crevalcore (Bo) 1916 – Bologna 1994)<br>''Foglia della notte'' 1959<br>Bronzo, h. 115 cm.
Quinto Ghermandi
(Ronchi di Crevalcore (Bo) 1916 – Bologna 1994)
''Foglia della notte'' 1959
Bronzo, h. 115 cm.
<b>Luciano Minguzzi</b><br>(Bologna 1911 – Milano 2004)<br>''Frate che si tura il naso'' (studio per la V porta del Duomo di Milano)<br>1950-1952, Bronzo, 59 x 38 cm
Luciano Minguzzi
(Bologna 1911 – Milano 2004)
''Frate che si tura il naso'' (studio per la V porta del Duomo di Milano)
1950-1952, Bronzo, 59 x 38 cm
<b>Nicola Zamboni</b><br>(Bologna, 1943)<br>''Sedia con foglia'' 2005<br>Rame, h. 220 cm.
Nicola Zamboni
(Bologna, 1943)
''Sedia con foglia'' 2005
Rame, h. 220 cm.
Fotografie
<b>Franco Fontana</b><br>(Modena 1933)<br>''Paesaggio immaginario, Puglia'' 1995<br>cm 40x60 stampa 2009, 9/25<br>Fujicolor-Crystal Archive Paper Supreme
Franco Fontana
(Modena 1933)
''Paesaggio immaginario, Puglia'' 1995
cm 40x60 stampa 2009, 9/25
Fujicolor-Crystal Archive Paper Supreme
News ed eventi
Già finalista alla I biennale don Patruno del 2015 con un video, lo scorso Ottobre Valeria Talamonti si è aggiudicata il primo premio in questa seconda edizione con una installazione fotografica, mostrando un talento emergente in continua evoluzione.
Nei luoghi più belli della città, da Castel Sismondo al felliniano Cinema Fulgor, si potrà ammirare un percorso che tocca tutte le arti creative: disegno antico e moderno, fumetto e architettura, calligrafia e grafica, pittura e cinema.
Dopo il successo di pubblico ottenuto, chiusa la mostra delle opere selezionate alla seconda biennale d'arte don Patruno a Cento presso il Castello della Rocca, lo scorso 21 Ottobre, è stata la volta della seconda tappa della mostra a Ferrara.
Comunicati stampa
Tempi da record, quelli che hanno caratterizzato la realizzazione del Nuovo Pronto Soccorso dell'Ospedale SS.ma Annunziata di Cento finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cento.
08 Ottobre 2018
Prende il via l'XI edizione del Bando che premia i migliori studenti che hanno trascorso un soggiorno all'estero nell'ambito di un progetto universitario di mobilità internazionale nell'anno accademico 2017/18.
25 Settembre 2018
26 gli studenti che hanno ricevuto la Borsa di Studio.
Aula Magna gremita, ieri, in occasione del tanto atteso appuntamento con la cerimonia di consegna delle Borse di Studio a studenti universitari.
15 Giugno 2018
Newsletter
Inserisci qui la tua mail, per ricevere la newsletter periodica

Le informazioni immesse saranno trattate come indicato nell'informativa.
Premio Letteratura Ragazzi
Cassa di Risparmio di Cento
Fondazione Teatro Borgatti
Fondazione con il Sud
Coge Emilia Romagna
CSV Ferrara
© 2004 - 2018 - Fondazione Cassa di Risparmio di Cento