Fondazione Cassa di Risparmio di Cento
Comunicati stampa
L'assemblea approva il Documento programmatico
L'assemblea dei soci della Fondazione Cassa di Risparmio di Cento ha approvato all'unanimità il documento programmatico previsionale per l'esercizio 2008. Con questo ultimo importante passaggio, la condivisione degli obiettivi ("nel segno della continuità") è risultata totale da parte dei vari organi statutari dell'Ente.

Fra questi obiettivi spicca "il mantenimento di una quota di ampio e sicuro controllo, diretto e indiretto, nella partecipata Caricento spa (la banca)". La Fondazione, inoltre, "intende supportare la crescita della Cassa affinchè possa continuare ad operare con sempre maggiori risorse finanziarie per lo sviluppo ed il benessere della comunità".

Nella relazione introduttiva la presidente Milena Cariani, particolarmente soddisfatta per l'esito dell'incontro, molto partecipato, non ha nascosto la complessità dell'annata che si sta per chiudere, caratterizzata "da profondi cambiamenti all'interno del Consiglio di Indirizzo, che è stato rinnovato in molti dei suoi componenti".

Quanto al rapporto con la CRCento spa, la presidente ha aggiunto: "La nostra, come le altre Fondazioni che detengono ancora il pacchetto di maggioranza della società bancaria conferitaria, dovrà in un futuro molto prossimo porre in atto tutte le strategie necessarie per mantenerne il controllo, pur con i limiti che oggi il Ministero ci impone in termini di accantonamenti; noi stiamo già lavorando in questo senso. Questa politica deve essere portata avanti in sintonia con il Cda della Banca, ognuno per le proprie competenze, perché l'autonomia si difende anche con l'autofinanziamento e mi sembra che i risultati del bilancio 2006 vadano in questa direzione".

In riferimento alle molteplici realizzazioni attuate o progettate, la presidente si è in particolare soffermata sulla Casa Protetta "che, come ci è stato comunicato, non rappresenta più un'esigenza per la nostra comunità. Ne abbiamo preso atto, ci siamo subito attivati per attuare uno studio statistico sulla popolazione locale che ci aiuterà a comprendere le esigenze future allo scopo di individuare nuovi progetti ai quali destinare risorse".

"Siamo giunti a questa scelta, ha concluso la Cariani, perché, dopo aver svolto alcuni incontri con responsabili di enti, la sensazione che abbiamo avuto è quella di una carenza di progetti o previsioni oppure di proposte che non erano il linea con le finalità della Fondazione".

La presidente ha concluso che saranno privilegiati i progetti di iniziativa diretta della Fondazione, non escludendo ovviamente tanti altri proposti e realizzati dalla società civile.

Soddisfazione è stata infine espressa per il successo delle molteplici iniziative culturali e sociali attuate dall'ente, la più recente delle quali è stata la presentazione dei due dipinti di Giuseppe Artioli acquistati dalla Fondazione.
News ed eventi
Quest'anno si tiene l'ottava giornata europea delle Fondazioni.
Si è svolto nel primo pomeriggio di oggi, in collegamento audiovideo dalla sede di ACRI di Roma, il Consiglio di ACRI (Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio) che fissava al primo punto all'ordine del girono, proprio la nomina di alcuni consiglieri in sostituzione di altri che hanno lasciato per cessata carica.
Già finalista alla I biennale don Patruno del 2015 con un video, lo scorso Ottobre Valeria Talamonti si è aggiudicata il primo premio in questa seconda edizione con una installazione fotografica, mostrando un talento emergente in continua evoluzione.
Comunicati stampa
Un'azione concreta nell'emergenza Covid per il Territorio e per l'Ospedale "SS.ma Annunziata" di Cento
19 Novembre 2020
"Firmato l'accordo tra Fondazione Cassa di Risparmio di Cento e Credito Emiliano, per l'integrazione della Cassa di Risparmio di Cento SpA in CREDEM."
27 Ottobre 2020
Sì è svolto questa mattina, all'interno del cortile della Rocca medioevale di Cento, l'atteso evento #RisuonaItalia. Tante piazze, una sola comunità", nell'ambito dell'iniziativa su scala nazionale promossa da ACRI (Associazione di Fondazioni bancarie e Casse di Risparmio) in occasione della Giornata Europea delle Fondazioni promossa da Acri in 50 città italiane.
02 Ottobre 2020
Newsletter
Inserisci qui la tua mail, per ricevere la newsletter periodica

Le informazioni immesse saranno trattate come indicato nell'informativa.
Ho preso visione dell'informativa privacy
Premio Letteratura Ragazzi
Cassa di Risparmio di Cento
Fondazione Teatro Borgatti
Fondazione con il Sud
Coge Emilia Romagna
CSV Ferrara
© 2004 - 2021 - Fondazione Cassa di Risparmio di Cento