Fondazione Cassa di Risparmio di Cento
Comunicati stampa
La Fondazione CR Cento e i Premi "Natta e Copernico"
Guardano lontano e nella stessa direzione la Fondazione Cassa di Risparmio di Cento e il Comitato promotore dei premi "Giulio Natta e Nicolò Copernico".
Entrambe le istituzioni, infatti, operano per la ricerca scientifica e hanno tutte le intenzioni di investire per il futuro.
Tutto ciò spiega il convinto entusiasmo di Milena Cariani, la presidente della Fondazione centese, quando interviene su questi temi ed in particolare sulle iniziative realizzate nell'ambito di questo maxi progetto, all'interno del quale va segnalato il recente convegno (si trattava della seconda edizione) della serie "Le frontiere della Ricerca scientifica".
"Questi incontri - sottolinea la Cariani - sono stati fortemente voluti per almeno due motivi: il primo è quello di far conoscere anche nel territorio centese l'importanza dei Premi "Natta e Copernico" e il secondo per testimoniare l'impegno attivo della nostra Fondazione nella divulgazione della Ricerca Scientifica".
Naturalmente non solo convegni compaiono nell'agenda delle iniziative: "Proprio per l'alto valore che riconosciamo ai Premi "Natta e Copernico", quest'anno la nostra Fondazione finanzierà completamente un nuovo premio che sarà dedicato ad un giovane e promettente ricercatore nel campo della fisica, che andrà ad affiancarsi a quelli già noti".
Il sostegno alla ricerca rappresenta dunque una delle principali mission della Fondazione guerciniana, da tempo fortemente impegnata in questo settore. Lo testimonia anzitutto la partecipazione dell'Ente al Comitato sostenitore istituito presso l'Università di Ferrara. Direttamente, poi, la Fondazione finanzia importanti attività che si svolgono all'interno di vari dipartimenti dell'ateneo estense. Da diversi anni, inoltre, Cento può vantare la presenza attiva di corsi universitari, largamente sostenuti dalla stessa Fondazione ed in proficua collaborazione con altri partner. Come si può ben comprendere, quindi, il rapporto tra la Fondazione centese e il mondo universitario ferrarese e bolognese è molto stretto e destinato ad intensificarsi. I vantaggi che otterrà l'universo scientifico locale può essere misurato non solo per i ritorni di natura finanziaria (peraltro indispensabili) ma anche per il sostegno, gli stimoli, la concreta collaborazione generati dalla Fondazione che con i fatti si rivela una delle principali espressioni della società civile.
News ed eventi
Si è svolta questa mattina all'interno di un seicentesco Salone di Rappresentanza la cerimonia di premiazione della 44° edizione del PREMIO LETTERATURA RAGAZZI.
Grande attesa per la presentazione del film dedicato al maestro del barocco emiliano e genius loci della città di Cento.
Tre incontri per cercare di fare luce tra le molte informazioni, non sempre attendibili, in un ambito di grande rilevanza come quello dell'AGRIFOOD: accademici, tecnici, scienziati e giornalisti dialogheranno per fare chiarezza tra una molteplicità sempre crescente di notizie a disposizione.
Comunicati stampa
Si è svolta venerdì 27 Ottobre 2023, a Cento, presso la sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Cento, Ente promotore del Premio, la riunione della Giuria Tecnica della 45° edizione del Premio Letteratura Ragazzi.
03 Novembre 2023
Intervista alla regista Giulia Giapponesi e al critico d'arte Marco Riccòmini
15 Settembre 2023
UNICO PREMIO ITALIANO AD AVER PREMIATO J.K. ROWLING PER IL LIBRO "HARRY POTTER E LA PIETRA FILOSOFALE"
29 Marzo 2023
Newsletter
Inserisci qui la tua mail, per ricevere la newsletter periodica

Le informazioni immesse saranno trattate come indicato nell'informativa.
Ho preso visione dell'informativa privacy
Premio Letteratura Ragazzi
Cassa di Risparmio di Cento
Fondazione Teatro Borgatti
Fondazione con il Sud
Coge Emilia Romagna
CSV Ferrara
© 2004 - 2024 - Fondazione Cassa di Risparmio di Cento